9° Incursori Softair Roma (Formello)
Username
Password
Captcha

Divide Et Impera

Pubblicato il: 13 Novembre 2011
 
Divide Et Impera
Decidiamo di partire intorno alle 06.30 da Roma,siamo della fazione nera (pattuglia BTJO di Roma con ragazzi di SBS TEAM, 9°INCURSORI, BAND OF BROTHER) e dopo un viaggio tranquillo e senza traffico arriviamo in tempo all'appuntamento, da li poi insieme alla vagonata di macchine arriviamo al parcheggio e ci prepariamo.
L'HQ dista dalle macchine 900mt, ma c'è una strada sterrata che ci arriva subito, li troviamo i ragazzi Devgru pronti a tirar su una tenda da circo...scherzo una bellissima tenda comando.. che nella serata ci ha salvato la pelle.. visto il freddo e il vento che tirava...cmq dopo un piccolo ritardo, circa 1 ora...dovuto a spostamenti vari e allestimenti degli HQ, si inizia.

Sono le 13.00, e subito ci arriva la prima missione, 2 pattuglie BTJO da 4 operatori si devono infiltrare nelle linee nemiche, seguite dalla Jeep di Kuio lungo la strada, la prima (Micio,Hound,Oglio,Beast), la seconda (Sephirot,Snake,Dummio,Virus),jeep (Kuio,Venom,Wipeout).
Decidiamo di seguire il sentiero principale, che ci porta a passare a fianco del ns deposito munizioni, poi al gasdotto, e subito dopo al traliccio n°2 senza scovare nulla, da li la comunicazione del nostro convoglio: "recupero mezzo 4 è occupato da forze nemiche verdi"...dalla nostra posizione sono circa 300mt...ma dal traliccio al rudere c'è un bosco un po fitto.. decidiamo di scendere lo stesso, in quanto la cartina segna un sentiero (forse per i puffi andava bene)cmq dopo 20minuti circa arriviamo...ma il convoglio ha fatto già il lavoro sporco.

Da li decidiamo di dividere i due team di recon, con rendevuz al Recupero mezzi 5, passando per gli ulivi in cerca di possibili obj, passiamo per un piccolo rudere sempre in stealth ma senza trovare niente...e ci posizioniamo al Rec 5.
Il secondo team nel frattempo ci comunica che il casolare Rec 4 è di nuovo in mano nemica "forse la Jeep lo aveva abbandonato"....perfetto di nuovo ci coordiniamo per un attacco in forze da più punti.
La jeep sfonda su strada, il 2° team di lato, e il mio team li prende alle spalle passando da sotto, arriva il via per radio...sentiamo gli spari...e con passo felino...arriviamo a 30mt alle spalle del nemico....da li vedo un paio di ragazzi in vegetata coprirsi dietro un muretto..non ci hanno visto...cominciamo a far fuoco e in qualche minuto il Rec4 rientra in ns possesso.
Facciamo qualche prigioniero, viene caricato sulla Jeep.. e i due team BTJO riprendono la loro missione di recon.

Sono circa le h 15.30, ritorniamo al Rec 5, e ci dividiamo di nuovo alla ricerca di Obj verdi. Il mio team scende dentro il bosco, il secondo avanza verso Rec6..un altro casale.
Incominciamo a scendere, seguo una strada sterrata in mezzo a ulivi fin quando non ci ritroviamo su un sentiero.. dalla cartina dovremmo esser nel cuore delle linee nemiche.. infatti subito dopo incontriamo una pattuglia...comincio subito a sparare senza pensarci.. anche perché il mio team era quello più inoltrato, riesco a colpire il primo...ma una valanga di pallini mi investono.
Gli altri 3 miei, ripiegano di pochi metri e cercano di sfondare lateralmente..ma senza successo, anche perché l'altra pattuglia l'ha pensata come noi...passano circa 7/8 minuti...la situazione è ancora rimasta invariata, sento per radio la comunicazione di un mio operatore "avvistati 3 verdi a ore 2 vicino al campo aratro...ma fuori tiro".. decidono di aspettare occultati, ma alle ns spalle si riprende a sparare...e li penso: "Cavolo ora ci fanno il c....", invece per fortuna uno dei miei ha ingaggiato un'altra pattuglia verde che stava portando 2 prigionieri neri al loro HQ, vinciamo lo scontro... i morti si raggruppano insieme a me...ma il tempo d'ingaggio con l'altra pattuglia ancora deve scadere.

Divide Et Impera
Aspetto....e allo scadere del tempo chiamo la fine e richiamo tutti ragazzi nell'area, incontro la pattuglia dei Taz (Gomorra) e gli altri.. c'era un festa sul sentierino...facciamo due conti e cominciamo a trattare....allora "il primo scontro finisce con 1 morto a pattuglia con fine tempo, la pattuglia verde di rientro è stata completamente annientata...da li propongo di darci almeno i prigionieri o almeno 1, non mi ricordavo il regolamento del Book...ed ero troppo distante per chiamare l'hq e chiedere.

Decido di lasciarglieli...anche perche' avevo in mente di trovare il loro HQ, e di sganciarmi da quel sentiero prima che incontri altre forze verdi o di rimanere prigioniero. Mi nascondo con i miei in un boschetto e sentiamo un voci nel bosco, vedo altre pattuglie, forse vengono da 100mt, prendo il punto sul gps e torno indietro sul sentiero percorso fino a Rec 5, anche perché ho appuntamento con il 2° team.

Arriviamo al punto e da li vediamo che Rec 6 e' in mano nemiche, vedo invece che il 2° team e la Jeep e' posizionata a Rec 4.
Sono circa le 17.00, arriva comunicazione di attacco in forze, stessa tattica di prima: la jeep su strada, la mia pattuglia aggira da sx, e il 2° team da dx. Qui purtroppo non abbiamo nessun vantaggio tattico, i ns avversari ci vedono arrivare in quanto e' tutto aperto, ma la superiorità numerica, e la velocita d'attacco ci fanno conquistare il casale di Rec 6, e ci attestiamo a difesa.
Da li cominciano i fiumi di storie e missioni, neanche fossimo ad un pub con la birra in mano, il 2° team ha scovato la loro stazione radio; cmq attendiamo 1 oretta, e al ritorno del Ducato della DE veniamo scortati al ns HQ, e scopriamo che c'è un attacco al deposito armi, ma il mio team non interviene, visto cmq che c'erano i ragazzi della difesa (e pensando che erano la da circa 4/5 ore non volevo togliergli il pane dalla bocca.

Entriamo nella tenda alle 17.45 e subito aggiorniamo il ns comandante "Speed", e gli comunico anche il punto che avevo preso col gps,e dalla cartina vediamo che si tratta di una zona aperta, possibile HQ, infatti nella notte spedirà delle forze per un attacco in massa.
Subito pronti per il cambio di guardia, ci cambiamo per la notte e ci attestiamo col mio team a difesa del deposito munizioni e il 2° al gasdotto.

Entriamo dell'obj e ci posizioniamo a difesa (il campeggio); anche perché era stato appena attaccato, mando i miei ragazzi a riposare, chi dentro al deposito sotto la rete, chi più sopra dove i ragazzi che vi erano prima avevano acceso un piccolo fuoco..non c'era bisogno di mantenere più forze operative, in quanto era buio nel bosco, trappole a filo piazzate, e avevamo 2 visori che controllavano la zona.
Cmq il tempo passa ma senza segnalare nulla.. ogni tanto qualcuno del 2° team ci veniva a trovare per il piccolo fuoco che avevamo o per fare un tee, cmq rientriamo all'Hq verso le 23.30 ca..non ricordo bene.
Alcuni di noi si attestano a difesa dell'Hq, posizioniamo diversi visori notturni a scrutare le vie d' accesso, e miniamo con mine sonore a filo una strada, il nostro comandate teme un attacco in forze da parte della fazione verde.
La tenda comando comincia a riempirsi di persone, tira molto vento, e molti sono stanchi, cmq la difesa è operativa, nn ci resta che attendere l'attacco.
Non passa molto prima che uno dei miei avvista col visore una decina di persone sopraggiungere da punto basso dell'HQ...sicuramente si sono divisi, schieriamo i difensori prima che arrivino e comincia l'attacco.
Io decido di rimanere arretrato allo scontro e di presidiare col visore l'ingresso della tenda, a circa 10 mt, da li tenevo d'occhio piu vie di accesso, tra cui la strada minata e un piccolo sentiero nascosto.
Cominciano raffiche in tutte le direzioni, stanno avanzando dal campo e dalla strada, le radio strillano da tutte le parti...vox a volonta''..e anche qualche episodio sgradevole da parta dalle forze di attacco, gente che urlava con offese..." Dichiarati Bast..." penso abbiate capito, da dimenticare.
Cmq riescono ad entrare nei pressi dell'hq, e da li che mi ero messo in disparte, entro subito nel gioco, sono penetrati da tutte le parti, comincio a sparare in tutte le direzioni, anche a due ragazzi che mi saltano fuori da un cespuglio.
Ne prendo molti, anche troppo penso..ma sono in ginocchio in mezzo ai rovi col visore...sparavo solo a colpo sicuro, ma ad un tratto le stesse persone che urlavano prima si sono spostate davanti l'ingresso dell'Hq, costringendomi ad uscire fuori con la luce rossa...perche' avevano fermato il gioco.
Hanno contestato il fatto che a difesa dell'HQ vi erano piu di 10 persone (come da regolamento), ora non so se erano 10/12/14 o giu di li (anche perché vi erano delle pattuglie nere su strade che hanno dato supporto anche a 100mt dall'HQ, e molti della ns fazione erano stati inviati ad attaccare l'HQ avversio, circa 35 persone), ma fermare il gioco e soprattutto insultare le persone con parolacce non mi sembra la via più costruttiva.
Cmq entriamo tutti nell'HQ per discutere con i ragazzi verdi del regolamento e altro mentre attendevano l'esfiltrazione col mezzo della DE.
Sono circa le 01.30 e mi riposo 20 minuti circa; riceviamo nuove missioni, fermare il convoglio (le 2 Uaz, bellissime), mandiamo Kuio e un paio dei miei, io rimango nei pressi dell'HQ a difesa, anche perche' siamo rimasti veramente in pochi e Speed ci informa di un probabile attacco, molte persone sono andate a riposare nelle tende, sopratutto quelli che ritornavano dall'attacco all'HQ verde.
Divide Et Impera
Sono circa le 02.30, in difesa dell'Hq ci contiamo sulle dite di una mano, cerco di stare sveglio il piu tempo possibile, in quanto l'unico con Nvg, e anche se e' una notte luminosa ci sono 4 punti di accesso al ns HQ.
Nel Frattempo rientrano i ragazzi ritornati dall'attacco al convoglio, e si riposano.
Sono le 03.20 ca e siamo all'osso della difesa, delle volte conto 2/3 operatori me compreso, ogni tanto a turno rientriamo nella tenda comando per prendere qualcosa di caldo o scaldarci, fuori c'era un vento assurdo. Verso le 04.20 ca mentre ero seduto nell'HQ entra un operatore in acu...e ...bravissimi...hanno atteso l'attimo giusto per introdursi e penso neanche avremmo vinto lo scontro in caso di fuoco...eravamo veramente pochi, loro in 6/7.
Va bene, non ci perdiamo d'animo, è l'attimo giusto per contrattaccare, ricevo una nuova missione da Speed: Dovevamo dare supporto agli Indian per un attacco al deposito munizioni verde, e ricognire l'antenna radio nemica con relativo C4.
Mentre sveglio un po di operatori, prendo Dummio e vado al deposito munizioni per prendere 2 panetti di C4 con i magnum....e li...la sorpresa, incontro gli stessi operatori di prima, e mi puntano le armi senza sparare....e sono 2... volte che si prendono gioco di noi.

Prendo i panetti e torno al mezzo, siamo 6 operatori nella Jeep, dopo 5 minuti arriviamo al Rec 5, parcheggiamo e sentiamo i ragazzi degli Indian, ci forniscono le loro cordinate..e con sopresa...si trovano a 50 mt di dove ero passato il pomeriggio nella recon: "5 minuti e siamo da voi"...la strada me la ricordavo perfettamente. sono circa le 05.30 ed e' ancora buio, ci avviciniamo a 50 mt dal deposito munizioni ma nonostante l'nvg non riesco a scovare il deposito; si troverà all'interno del bosco, noi scendevamo a lato del campo aratro.
Diamo il via alla missione, mi avvicino sempre di più, 30mt,20mt, 10mt...ma dove e'....faccio fermare i miei anche perché ero all'ingresso di un sentiero...mi giro e di lato a 4 mt c'era una stazione missilistica.
Entro piano in modo silenzioso per dare uno sguardo col visore ma non ci sono pattuglie, mi faccio passare il C4, accendo il raudo, e via di corsa.
Più avanti incontriamo gli Indians, mi scuso con loro, inquanto era la loro missione, e noi dovevamo dare solo supporto; ci dividiamo, loro proseguono per il pozzo pretrolifero, e noi con l'antenna radio.
Passiamo vicino all'HQ verde, si sente qualche voce, ma in 5 minuti arriviamo alla stazione radio, anche qua, in silenzio entriamo...sguarnito, piazzamento C4 e via.

Divide Et Impera

Mentre rientriamo alla macchina intravediamo una pattuglia, credo anche loro ci abbiano visto, ci occultiamo nel bosco e attendiamo...."mi sembra di riconoscere queste persone...ops sono gli stessi che me l'hanno fatta 2 volte" comincio ad aprire il fuoco, dopo 5 minuti finisce lo scontro, hanno la meglio loro con 1 solo operatore rimasto vivo, ci facciamo 2 risate e ognuno riprende la propria strada, anche perché stava uscendo il sole.. e fare prigionieri a quest'ora non avevano voglia e tempo. Ci riorganizziamo e Wipeout: "ho trovato una tenda con delle casse mentre ero sotto ingaggio"...andiamo a controllare e troviamo un deposito chimico, prendo coordinate, foto, e c4.
Ora è tempo di tornare alle macchine, è mattina e siamo tutti eccitati per quello che abbiamo fatto, ed io ero contendo di essermi vendicato , anche se avevamo perso.
Tornati all'hq, piccolo Debrifing con Speed, con relativi complimenti, e una piccola pausa; nel frattempo tutta la fazione era sveglia e si organizzava sul da farsi.

Sono circa le 07.00, e la stanchezza comincia ad arrivare, prendo 3 operatori e mi faccio un passeggiata lungo un sentiero, ci fermiamo su un muretto ad aspettare che passi qualcuno, ma niente, solo ad un tratto si avvista qualcosa nel canneto, e decidiamo di perlustrare l'area, senza trovare nulla può darsi un cinghiale.. era pieno di orme.
Torniamo all'HQ, e cominciamo a prepararsi per tornare alle auto, visto che erano le 08.00 ca.
Prendiamo le auto e raggiungiamo Spot al Rec7, salutiamo un po di amici, e ci mettiamo in marcia verso casa, alle 14.00 stavo nel letto in stato vegetativo...
Grazie ancora a tutta l'organizzazione per questo evento, e' sempre un piacere venire alle vostre manifestazioni (ero anche a Bin laden Search...)grande Spot, Speed...scusa non ci siamo salutati alla fine, ma cominciavo a vedere i pokemon e dovevo anche guidare, e tutti i ragazzi e ragazze che ho conosciuto in questo fine settimana.


> Torna Inizio Pagina <

<< Torna Pagina Precedente <<