9° Incursori Softair Roma (Formello)
Username
Password
Captcha

Vi Victa Vis - MIL SIM - Controinterdizione

Pubblicato il: 14 Marzo 2010
 
Vi Victa Vis - MIL SIM - Controinterdizione
Prefazione:

le api di mare - isola d'elba comunicano che nelle date 12-13-14 marzo 2010 si svolgerà il torneo per pattuglie di 4 operatori denominato Vi Victa Vis

durata 43 ore
tipologia a pattuglia
svolgimento in qualsiasi condizione meteorologica

uso operativo di gommoni per riposizionamento team durante l'operazione e molto altro...

Commenti:

Kuio:
Ragazzi, per noi è stata davvero un'esperienza fantastica.
Un caro ringraziamento a tutti quanti Api di mare in primis per averci dato la possibilità di partecipare.
All'amico Ivan e a tutti i fratelli sardi con cui abbiamo condiviso la "gestione" dell OBJ porto; davvero grazie ragazzi...siamo stati veramente bene e voi siete eccezionali!
A tutte le "brutte facce" che ho avuto il piacere di rincontrare e tutte quelle nuove che ho avuto il piacere di conoscere.
A tutti gli operatori della contro e tutti gli interdittori che si sono confrontati in questo evento veramente arduo. Tengo comunque a complimentarmi nuovamente con Lupin e Skizzo per la loro ottima prestazione.
Ragazzi, ve l'ho già detto di persona...siete stati impeccabili!
L'evento cui abbiamo partecipato nel ruolo di contro-interdittori è stato veramente duro.
Quel freddo è quel vento, associati ai turni massacranti che abbiamo svolto, avrebbero messo chiunque a dura prova!
Durante il suo svolgimento avete dimostrato una disciplina ed un autocontrollo davvero encomiabile.
Negli eventi come questo, oltre la tecnica ed il combat, la differenza la fanno la "testa" e la determinazione.
Non vi siete mai lamentati ed avete eseguito i vostri compiti alla lettera trovando sempre dentro di voi le risorse opportune; anche quando le forze erano oramai quasi allo stremo.
Inoltre ritengo che abbiate centrato l'obiettivo principale al quale tenevo molto.
Ossia la capacità di soffermarvi, di comprendere e di interpretare tutti gli aspetti peculiari di eventi come questo; aspetti di cui lo sparare BB rappresenta solo un piccola componente.

Vi Victa Vis - MIL SIM - Controinterdizione
Siete riusciti a dare un senso a tutto questo, contribuendo a creare quel realismo che rappresenta il pilastro portante per la riuscita del divertimento.
Inoltre avete fatto dell'evento e dei suoi momenti una sfida con voi stessi; sfida che avete ampiamente vinto.
Da questa esperienza ne siamo usciti tutti più forti, arricchiti interiormente e consolidati nella nostra fratellanza.
Questo è lo spirito e la finalità dell'HSA.
Bravi ragazzi...preparatevi che ce ne saranno altre!
Forza e onore sempre!

Siamo già pronti per la prossima

 

Lupin:
Ottima esperienza da ripetere 1000 e 1000 volte, atmosfera fantastica ambientato in luoghi veramente molto belli, particolari e faticosi. Esperienza molto formativa sia sul piano tecnico che sul quello personale, il sentirsi svegliare da Valerio alle 04.00 chiamando a rapporto tutti x andare a pattugliare durante la notte, sentirsi cn il presidente e tutto il direttivo x sapere l'esito delle gara fa consolidare le basi di un gruppo che diventa con il passare del tempo sempre più forte e unito nell'affrontare gare sempre più impegnative e sempre più reali. Mi sono sentito veramente orgoglioso di far parte di questo gruppo che ogni volta mi da la possibilità di crescere e diventare sempre più Grande nell'ambito di questo sport...Veramente esperienza utilissima sotto tutti gli aspetti....

 

Skizzo:
Ragazzi che dire...un'esperienza fantastica!
Desidero ringraziare e fare i miei complimenti alle Api di Mare per l'organizzazione del torneo e la loro simpatia.
Un saluto e un abbraccio ai Fratelli Sardi (vi aspettiamo in continente quando volete) che ci hanno fatto divertire come le scimmie nel nostro OBJ Porto - Miniera. Ma soprattutto al loro filu e ferro: 25km con 1 litro!!
Complimenti anche a tutte le squadre per il loro impegno, la loro riuscita e per averci fatto divertire.
E' stato un torneo di vero hard soft air...dormire 2 ore e mezza a notte pur essendo di controinterdizione non è una passeggiata se si deve tenere un profilo come quello richiesto da questo torneo. Fare poi il bagno a mare per salire sul gommone e rimanere zuppi fino all'1 di notte a pattugliare con forse 2°C e un bel vento teso, non ha prezzo...Per tutto il resto c'è master card!

Vi Victa Vis - MIL SIM - Controinterdizione
Ambientato in uno scenario stupendo come quello dell'Isola d'Elba, in una baia da presidiare, in vicinanza di una miniera abbandonata da pattugliare...è stata un'esperienza incredibile!
Per non parlare della compagnia: Federico "Lupin" da oggi detto "il narcolettico", Valerio che dopo l'ultima pennica era in uno stato di morte apparente, "Ultimo" che con estremo coraggio divideva la tenda con Lupin, il pensiero di Cristiano (ebbene si, ti abbiamo pensato Cri) che se fosse stato li con noi lo avremmo ritrovato in pizzo a una montagna preso dalle sue passeggiate in solitaria! Riguardo al sottoscritto, beh lascio dire agli altri...E poi i Fratelli Sardi che ci hanno fatto ammazzare dalle risate e che si sono portati tutto il portabile, incluso gruppo elettrogeno, mirto e filu e ferru.
Insomma, un evento eccezionale, tecnico, faticoso, uno di quelli che ti mette alla prova più che nel fisico nella mente, ma che abbiamo portato a termine con onore e impegno come al nostro solito.
Sono sempre più fiero di far parte di questa famiglia (più che squadra) che condivide oltre questo sport, una mentalità e dei valori che sono sempre più rari da trovare.

 

Commenti degli organizzatori:

Ciao ragazzi!
Riaccendo solo ora il computer e la prima cosa che voglio fare è porgere un sentito personalissimo ringraziamento a tutti i Vostri operatori che sono intervenuti al nostro torneo.
Come avrete potuto vedere, abbiamo dovuto fronteggiare "qualche" imprevisto che rischiava di far saltare l'intera organizzazione.
Solo la collaborazione di persone serie e professionali come Voi ha fatto si che non dovessimo preoccuparci più di tanto della gestione dei vostri incarichi.... siete andati, come si dice, "in automatico".....facilitandoci non poco il lavoro.
Vi prego di estendere questa mia a tutti gli intervenuti, con la speranza di poterci avvalere ancora della Vostra collaborazione in futuro. Ancora GRAZIE! e ciao a tutti
Marco "Junio" Alberti


> Torna Inizio Pagina <

<< Torna Pagina Precedente <<